Warning: implode(): Invalid arguments passed in /home/customer/www/dandreamobili.it/public_html/wp-content/plugins/facebook-pagelike-widget/fb_class.php on line 42
Seguici su Facebook
Facebook Pagelike Widget
Top
Image Alt

Arredare casa in stile newyorkese: la grande tendenza del 2022

Dopo un abbondante decennio in cui lo stile Shabby Chic ha dominato nel mondo dell’arredamento.
Finalmente il 2002 porta con sé una nuova tendenza: arredare casa in stile newyorkese.

La Grande Mela torna alla ribalta con il suo approccio fusion, arioso, moderno e allo stesso tempo intramontabile. Che siano piccoli appartamenti di studenti o enormi appartamenti di ricchi manager, ci sono dei punti che accomunano ogni tipo di casa.

Se avete visto anche solo una puntata di Friends, sicuramente vi tornerà in mente l’appartamento della sitcom newyorkese più famosa di sempre. Spazi ampi, luminosi, nati per essere condivisi perché, come dicono gli americani “sharing is caring“! Vediamo insieme quali sono le tipiche caratteristiche di questo stile, potrebbero bastare alcune piccole, semplici idee di arredo e la consulenza di un interior designer per trasformare la vostra casa nel set di un film!

Ampio respiro e luce

La tipica abitazione newyorkese è, come probabilmente immaginate già, il loft! Uno spazio aperto in cui le divisioni rigide tra i vari ambienti cadono, per lasciare spazio alla continuità e ad ampie e luminose vetrate che la fanno da padroni. Se non vivete in un open space, però non vi preoccupate, perché ci sono molti piccoli trucchetti da mettere in atto.

Delle pareti chiare, magari unite ad una singola parete o ad un inserto in mattoni a vista, vi aiuteranno a far sembrare gli spazi più ampi e far ottenere quella tipica aria cozy alla stanza.
Per creare quella continuità di cui parlavamo potreste pensare di studiare un sistema di armadi e scaffali integrati.

Per quanto riguarda i pavimenti l’ideale sarebbe il cemento appositamente trattato, ma anche il parquet o delle belle mattonelle. Una saggia scelta di lampade, dal gusto un po’ industrial, donerà luminosità e calore.

Arredare casa in stile newyorkese: il relax

Comunicare subito un senso di accoglienza e relax è un caposaldo di questo trend.

La scelta dei divani deve quindi cadere su modelli semplici, non ridondanti, possibilmente in pelle e dalle linee eleganti. Che invitino a sedersi per condividere quattro chiacchiere accompagnate da un calice di vino. Nel vostro nuovo salotto non può mancare un tavolino da caffè, che potrebbe essere di legno, acciaio o vetro. Optare per questo mix di materiali vuol dire entrare proprio nell’ottica di ricreare questo stile tanto amato.

Ricordate che NY è anche la città multietnica per eccellenza, potrete quindi sbizzarrirvi nel trovare la giusta collocazione per tutti quei ninnoli, tessuti o piccoli complementi di arredo che acquistate in viaggio o nei mercatini. Abbracciare questa moda, come vedete, non è difficile.

Basta che teniate a mente che gli spazi dovranno essere all’ avanguardia! Ovvero, una scelta dei materiali e delle linee molto semplice, ma che allo stesso tempo sia in grado di essere accogliente e conviviale. Senza tralasciare il tocco di mix-match fusion.

L’aiuto di un interior designer vi potrà guidare nella scelta, trovare i complementi di arredo più adatti al vostro progetto e accostarli funzionalmente agli ambienti. Per trasformare la vostra idea in realtà, chiedete ai nostri esperti!